Le anime si scelgono di Marida Guglielmi – Recensione a cura di Elfo Alessandro Pescina

Gli esseri umani cercano sempre di incasellare le emozioni usando delle date . Gli esseri umani cercano sempre un tempo scandito da date , nasciamo ed è subito una data così quando moriamo abbiamo una data .
La data della nostra nascita così come quella della nostra morte sono l’inizio e la fine di un avventura .


Nel corso della nostra avventura arriva l’età dei segreti ed è il segreto stesso ad essere la sottile linea che separa due momenti , un evento spartiacque in cui segna l’inizio di un età diversa dove le emozioni non permettono più di dormire e dove l’attesa di chi si allontana diventa una preghiera ai Dei .


Le anime si scelgono di Marida Guglielmi racconta il mondo delle emozioni da un angolazione in cui non esiste una data che pone un inizio e una data che pone una fine ma la vita stessa è una linea continua senza un inizio e una fine ma è un flusso di emozioni continuo  in cui i segreti sono incantesimi di protezione .


Ambientato nell’antica Roma , una Roma imperiale fatta da soldati , imperatori e mercanti di stoffa ,   Le Anime si scelgono” è un romanzo che racconta la storia d’amore tra Cassandra e Antonio che si scelgono prima ancora d’incontrarsi.  

L’Amore è la forza che muove il mondo: noi nasciamo, viviamo e torniamo all’Amore che è l’origine di tutte le cose.
Un libro che si legge tutto in un fiato,  senza pause di capitoli o paragrafi ma semplicemente andando avanti spinti dalla curiosità e dalla bellezza del personaggio femminile Cassandra . Dai suoi occhi verdi e folta chioma scura ha le sembianze di una creatura del piccolo popolo .

Cassandra è   immersa nella natura , vive in una casa vicino ad un bosco nei pressi di Roma capitale e  vive senza filtri come una ninfa , come un elfa dai capelli corvini .

Cassandra  attraversa   un bosco incantato , dove oltre l’amore descritto , nato da un banale sguardo , il bosco incantato può  divenire  lo scenario di una vicissitudine tragica  nel momento in cui si perde il vero senso del sé , nel momento in cui distorciamo la realtà perdendo l’incantesimo più potente e protettivo , il senso della paura.


Le anime si scelgono è una lettera scritta ed è  rivolta al cuore del lettore per ricordare ad esso che : Amore ti sceglie e ti riconduce a te stesso ma se non lo comprendiamo per quello che è , rischiamo di perdere la magia quindi la nostra più profonda umanità  perdendo noi stessi .


Formato : cartaceo copertina flessibileGenere : romanzo d’amoreVoto sette su dieci 

Clicca sull'immagine e scopri la nostra selezione di settembre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto