La Street Art: Oscenità o arte? La Chalk Art secondo David Zinn

Chalk Art letteralmente vuol dire Arte con il gessetto. Sarebbe quello che i non addetti ai lavori conoscono come arte dei madonnari ma gli artisti non amano si definisca così.

A ragion veduta aggiungiamo noi, perché ben osservando questi disegni sono dei veri e propri capolavori che danno quasi l’impressione di interagire con chi li guarda o di fuoriuscire dal supporto sul quale sono eseguiti.

Un esponente di questa arte è David Zinn. Nato nel Michigan dove si laurea, dal 1987 allieta l’osservatore con personaggi che hanno un qualcosa di fiabesco e che nascono da una piccola imperfezione presente sulla “tela” scelta da David.

Fa la prima apparizione come artista autodidatta nel 2001 a Ann Arbor Una crepa, una insenatura, mattoni o foglie sul marciapiede. Tutto prende vita magicamente!Vi lasciamo il link dove potrete scoprire qualcosa in più su questo esponente e ammirare al meglio i suoi lavori

clicca sull'immagine a destra e scopri tutte le nostre storie
Clicca sui cuori e scopri l'associazione outsider

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto