Governo pronto a dire ADDIO ALLA MASCHERINA

E’ delle ultime ore, la notizia riguardante alcune riunioni “non ufficiali” del Governo. Dopo l’ormai acceso scontro tra un centro destra sempre più prodigo alle riaperture e un centro sinistra più cauto e prudente, Mario Draghi ha deciso di intervenire. 

Il governo punta a eliminare l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto nelle prossime settimane, probabilmente da metà luglio. Si tratterebbe di un altro passaggio verso il graduale ritorno alla normalità a cui punta il presidente del Consiglio, Mario Draghi. La mascherina, comunque, dovrà essere sempre portata con sé e indossata in caso di assembramenti.

Secondo il Ministero della Salute la data più probabile potrebbe essere quella del 15 luglio. Tuttavia, indossare la mascherina dove si verificano assembramenti e rispettare le distanze resterà una priorità. Dunque se da un lato, non sarà più obbligatorio indossare sempre la mascherina, dall’altro sarà comunque necessario portarla con sé per metterla al momento necessario.

Gli ultimi dati

VISITA IL SITO PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto