Caterina D’Aragona. La vera Regina.di Alison Weir – Recensione a cura di Marcello Avigo

Caterina D’Aragona : la storia di una grande Donna e di una grande Regina. Ambientato ai primi del 1500, Caterina ancora giovanissima arriva in Inghilterra direttamente dalla Spagna perché promessa sposa all’erede al trono.

Dovrà affrontare una serie infinita di problemi :  dall’ ambientamento in uno Stato completamente diverso al suo per usi e costumi, al futuro sposo Principe Arturo a lei descritto inizialmente come una persona vigorosa e sana ma che in realtà si materializza completamente differente e che purtroppo avrà vita breve, al periodo devastante vissuto con il fratello di Arturo, sposo in seconde nozze, che poi diventerà Re Enrico Vlll, ai tanti aborti e… non è finita. Purtroppo. 

Caterina però, leonessa indomita e dotata di un coraggio da vendere, seppur follemente innamorata non si pieghera’ neanche di un millimetro ai continui sorprusi ricevuti dal marito e da molte autorità complici. La verità verrà a galla?

La giustizia sarà fatta? Un romanzo commovente, emozionante e soprattutto realistico perché basato su fonti storiche assolutamente attendibili, frutto di un lavoro di ricerca immane. Onore alla Weir di avercelo raccontato così bene.

Clicca sull'immagine e scopri la nostra topbook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto