IL VOLO DELLA LIBELLULA di Maria Lidia Petrulli  – Recensione a cura di Giuseppe Guerrini

Questo bel racconto può essere letto in molti modi: una meditazione sulgenio e la creatività, il racconto di una faticosa guarigione e,specularmente, di una dannazione, una storia di “amore molesto” venatadi thriller, e altro ancora. L’autrice riesce a combinare tutti…