Bugia e verità, un incontro possibile?!

La bugia è sempre stata una creatura molto seducente e vistosa, attirando l’attenzione di tutti, anche se le sue vesti erano logore e scoprivano l’intimità.

La verità era invece un essere più discreto, ma le sue vesti erano candide e lucenti a tal punto che i sapienti la cercavano spesso per interrogarla.

Un giorno d’estate, entrambe si incontrarono e Bugia, provò ad ammaliare Verità con frasi retoriche. Le due camminarono e chiacchierarono allegramente, fino ad arrivare ad una fontana.

Così bugia disse che l’acqua era fresca e pura, la verità testò se fosse vero e apprese che bugia aveva ragione. Così entrambe fecero in bagno insieme nella stessa acqua, togliendosi i vestiti. Le due erano ora nude e giovano insieme godendosi un bel momento di relax.

Mentre verità era distratta, bugia si mise le vesti di verità e scappò via.

Bugia iniziò ad andare in giro nei panni della verità e molti l’ammiravano, alcuni anche se sapevano che era bugia vestita di verità fecero finta di nulla, mentre altri cercarono di scoprirla.

Intanto, verità destata del furto, si ritrovò nuda nella vasca inerme. Ella dovette dunque decidere se mettere le vesti di bugia, oppure girare nuda.

Mentre ormai molti cominciavano a credere che verità fosse bugia, ecco spuntare verità completamente nuda, tra lo sbandalo dei più.

Questo rivelò che la gente è più disposta ad accettare più la menzogna che la nuda verità

CLICCA E SCOPRI TUTTI GLI ALTRI NOSTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto