Bici per il trasporto dei disabili: Nasce #aspassobike – Outsider

In tempo dove uscire di casa diventa sempre più difficile e il disavanzo economico tra le classi sociali imperanti, arriva un idea a costo e inquinamento zero.

Il solo costo giornaliero che in questa bella iniziativa urge è quello del cuore.

Potremo infatti portare a costo zero i nostri cari con noi, senza dover ricorrere a mezzi mobili ingombranti e economicamente onerosi.

Aspassobike è nata per caso, da una chiacchierata fra amici di vecchia data: il titolare Alberto Franceschini e il nostro responsabile ai rapporti con la casa madre Luca Breccia. Luca vive in Olanda e racconta ad Alberto di aver visto in giro speciali biciclette per il trasporto dei disabili. Immediata è la reazione di Alberto: “bisogna diffondere questi fantastici mezzi anche Italia!”

Un costo elevato?
Costa come uno scooter, ma è una bici a pedalata assistita versatile, che può essere configurata e personalizzata in base alle esigenze di ciascuno, e soprattutto non inquina. 

Clicca e scopri di più

Clicca sull'immagine e scopri tutte le nostre notizie

Clicca sui cuori e scopri Outsidere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto